Indietro
menu
autostrada

Manomettono strumenti. Patente ritirata e multa per tre camionisti

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 22 lug 2020 14:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un pulsante che all’apparenza sembrava d’arredo ma che permetteva di inibire il regolare funzionamento del cronoatachigrafo così da poter guidare più ore di quelle consentite. Un sotterfugio che non è sfuggito agli agenti della Polstrada che ieri al casello di Rimini Nord hanno trovato il dispositivo nell’abitacolo di guida di due mezzi pesanti. I due camionisti sono stati multati ed è scattato il ritiro della patente.

Nella stessa giornata una pattuglia è intervenuta per un incidente stradale senza feriti, tra un’autovettura e un mezzo pesante preveniente dalla Romania. Su quest’ultimo era stata manomessa la centralina elettronica che simulava l’impiego dell’additivo “AD BLUE”, previsto dalla legge. Anche in questo caso è scattato il ritiro della patente e una multa. In totale le sanzioni comminate sono state di circa 2mila euro.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani