Indietro
menu
Firmata ordinanza

L'Italia blocca gli arrivi da 13 Paesi: ci sono Bangladesh e Brasile

In foto: il ministro Speranza
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 9 lug 2020 18:35 ~ ultimo agg. 19:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Governo corre ai ripari e blocca gli arrivi in Italia da 13 Paesi. “Ho appena firmato una nuova ordinanza – scrive il ministro della salute Roberto Speranzache prevede il divieto di ingresso e transito sul territorio nazionale di cittadini che negli ultimi 14 giorni sono stati nei seguenti Paesi: Armenia, Baharian, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Macedonia, Moldavia, Oman, Panama, Perù, Kuwait, Repubblica Domenicana”.
Per tutti gli altri Paesi extra Ue ed extra Shenghen – continua il ministro – resta l’obbligo di quarantena. L’epidemia a livello globale è nella fase più acuta. Non possiamo vanificare i nostri sacrifici fatti negli ultimi mesi“.

Per gli Italiani che vivono o sono passati da uno dei 13 Paesi, il blocco non vale. Possono rientrare ma devono mettersi in isolamento per 14 giorni dopo l’arrivo.

Altre notizie
di Redazione
Crisi o opportunità?

Non sarà gratis

di Andrea Turchini
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO