Indietro
menu
identificate 30 persone

Aggredisce coetanei con bastone chiodato. Ragazzini scatenati a Bellaria-Igea Marina

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 27 lug 2020 15:32 ~ ultimo agg. 28 lug 13:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Notte di controlli per la Polizia Municipale di Bellaria-Igea Marina. Dopo la mezzanotte di domenica otto agenti, affiancati dall’unità cinofila di Riccione, hanno messo in atto un servizio per contrastare la vendita di alcol dopo le 24 e gli atti di vandalismo in spiaggia.  Una trentina le persone identificate, tra cui molti minorenni. Per quattro negozi gestiti da stranieri trovati a vendere alcolici ad alcuni giovani oltre l’orario consentito è scattata la multa (oltre 6.000) euro e la segnalazione per l’eventuale chiusura. Multati per 100 euro anche sei turisti minorenni sorpresi a consumare superalcolici in luogo pubblico.
Giovanissimo anche il ragazzo nord africano che nel fine settimana in un locale di spiaggia ha aggredito alcuni coetanei modenesi con un bastone chiodato. Una delle vittime è stata colpita al costato ed è stata curata al pronto soccorso. L’autore dell’aggressione è stato immediatamente fermato dal personale di Polizia Locale in servizio per l’antiabusivismo. Dai controlli si è scoperto che lo stesso ragazzo, alcuni giorni prima, aveva strappato una collanina d’oro dal collo di un minorenne di Modena in vacanza a Bellaria Igea Marina. All’origine degli episodi, un iniziale litigio avvenuto in una discoteca del luogo. Per entrambi i fatti il giovane magrebino è stato denunciato per minaccia aggravata e per furto con strappo.
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini