Indietro
menu
SI lavora anche sul lungomare

Ecco i nuovi lampioni di viale Ceccarini

In foto: uno dei nuovi lampioni
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 26 mag 2020 14:55 ~ ultimo agg. 15:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono iniziati questa mattina i lavori in viale Ceccarini per il montaggio dei nuovi lampioni che sostituiranno i vecchi. Sono 36 i nuovi steli di colore corten che sostituiranno gli attuali bianchi e verranno montati dalla ditta Antonioli srl di Riccione. I nuovi lampioni sono alti 5 metri e hanno un diametro di 10 centimetri. Sono a forma cilindrica, in acciaio zincato, vernice colore corten e l’illuminazione sarà a led. Ogni lampione ha 4 bracci, con lampade led rivolte verso terra con relativo risparmio energetico e di inquinamento luminoso ma – sottolinea l’Amministrazione Comunale – con un effetto scenico di impatto.

Procedono anche i lavori per il restyling del lungomare. Da questa mattina, si sta lavorando per montare gli arredi della passeggiata Goethe e Shakespeare, e la prossima settimana sarà aperto e fruibile. “In poco tempo sarà completato tutto il nuovo arredo del principale viale della città – annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici, Lea Ermeti – I nuovi lampioni sono molto eleganti e donano a viale Ceccarini un’atmosfera particolare, nonostante siano stati scelti per limitare al massimo l’inquinamento luminoso e dispendio energetico. L’intervento che abbiamo fatto in viale Ceccarini è stato pensato per poter dare una nuova veste e donargli un look piacevole e nuovo, in attesa di quello che sarà il progetto più grande compreso nel masterplan dell’architetto Stefano Boeri”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione