Indietro
menu
Spazio alla creatività

Il concorso "Disegna Montegridolfo" si amplia

In foto: l'immagine del concorso
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 7 apr 2020 11:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Si moltiplicano nei comuni riminesi le iniziativeper far lavorare immaginazione e creatività in un periodo in cui non ci si può spostare fisicamente.
Il concorso d’arte “Disegna Montegridolfo” annuncia alcune novità. A partire dalla pagina su Facebook: Disegna Montegridolfo.
Recependo idee arrivate dalla gente, il Sindaco Lorenzo Grilli ha espresso il suo parere favorevole per ampliare la competizione anche agli scolari non montegridolfesi.
Il bando lascia aperta la possibilità per altre categorie, perciò, mantenendo inalterati i premi già banditi, sono state istituite anche le seguenti nuove sezioni:
– Montegridolfo, come la ricordo, per gli alunni delle scuole materne esterni (non residenti a Montegridolfo e non frequentanti il plesso montegridolfese);
– Montegridolfo, come la vorrei, per gli alunni delle scuole materne esterni (non residenti a Montegridolfo e non frequentanti il plesso montegridolfese);
– Montegridolfo, come la ricordo, per gli alunni delle scuole primarie esterni (non residenti a Montegridolfo e non frequentanti il plesso montegridolfese);
– Montegridolfo, come la vorrei, per gli alunni delle scuole primarie esterni (non residenti a Montegridolfo e non frequentanti il plesso montegridolfese);
– Montegridolfo, come la ricordo, per gli alunni delle scuole medie non residenti a Montegridolfo;
– Montegridolfo, come la vorrei, per gli alunni scuole medie non residenti a Montegridolfo.
 
Restano inalterate le modalità di partecipazione, attraverso la trasmissione degli elaborati fotografati all’indirizzo di posta elettronica: disegna.montegridolfo@gmail.com
Il bando ufficiale è pubblicato sulla pagina internet istituzionale del Comune:
Sulla pagina Facebook Disegna Montegridolfo si trovano invece delle utili informazioni e spunti d’ispirazione, tra le quali un percorso sulle opere d’arte che nei secoli hanno rappresentato il Castello di Montegridolfo, uno dei più interessanti castrum malatestiani.
Si possono fare dei disegni, dei dipinti, dei collage o qualsiasi altro elaborato in forma artistica bidimensionale, anche astratta, con l’unica indicazione di raccontare Montegridolfo. La consegna telematica degli elaborati dovrà avvenire entro il 7 giugno 2020

Seguirà l’istituzione di una commissione per la valutazione degli elaborati e una esposizione delle opere originali. Con una cerimonia verranno consegnati i premi.

 

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna