Indietro
menu
Sequestrati cocaina e contanti

Spaccio a Cattolica, un arresto dei Carabinieri

In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 9 mar 2020 10:10 ~ ultimo agg. 10:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri di Cattolica hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un albanese classe ’95, domiciliato in un residence in città. Durante un’attività di controllo del territorio  hanno sorpreso l’uomo mentre cedeva dello stupefacente ad un giovane del luogo il quale, ricevuto la sostanza, è riuscito a dileguarsi e a sottrarsi al controllo. Lo spacciatore invece, immediatamente bloccato, è stato perquisito sul posto ed è stato trovato in possesso di 5 dosi di cocaina, per un totale di 3 grammi.
Quindi i militari si sono spostati presso il suo domicilio e li sono riusciti a recuperare un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente, oltre alla somma contante di circa 1900 euro in banconote di vario taglio, ritenuto il frutto dell’attività illecita condotta nel weekend.
Condotto presso gli uffici della Tenenza di Cattolica, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa della celebrazione del rito direttissimo questa mattina.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani