Indietro
menu
polfer rimini

Ruba cellulare sul treno e minaccia vittima con una bottiglia. Arrestato

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 6 mar 2020 17:56 ~ ultimo agg. 17:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato arrestato dagli Agenti della Polizia Ferroviaria di Rimini un uomo che ha rapinato un viaggiatore a bordo di un treno Regionale.

Il rapinatore, cinquantenne marocchino con precedenti di polizia per analoghi reati, all’arrivo del treno a Rimini si è impossessato di un telefono cellulare lasciato incustodito da un viaggiatore sul sedile; alle rimostranze del proprietario e di un altro passeggero che si sono accorti del furto, lo straniero li ha minacciati brandendogli contro una bottiglia di vetro per poi darsi alla fuga, inseguito dal rapinato e dal viaggiatore. Gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Rimini hanno raggiunto il rapinatore nel piazzale della stazione e lo hanno arrestato e portato in carcere a Rimini.

 
Notizie correlate