Indietro
menu
Messaggio per "l'iperattivo"

"Però adesso state a casa". A far capire il messaggio ci prova De Luigi

In foto: Fabio De Luigi
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 8 mar 2020 22:45 ~ ultimo agg. 22:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Laddove il messaggio delle istituzioni non pare essere stato colto proprio da tutti, ci prova Fabio De Luigi a cercare di far capire l’importanza di cambiare abitudini in queste giornate. Con un video postato su twitter l’attore santarcangiolese spiega “Io a casa ci sto perché sono pigro, mi son sempre trovato bene”. Ma capisce che c’è anche l’ “iperattivo”, quello che non riesce proprio a stare fermo.  Quando tutto sarà finito, “al mio tre, tutti fuori a fare aperitivi, cene con gli amici, in palestra” e tanto altro. “però adesso state  a casa, non è difficilissimo da capire. State a casa, per favore”, conclude De Luigi.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna