Indietro
menu
A servizio di Borgo Sant'Andrea

Nuova rotatoria tra le vie Marecchiese, Valturio e Montefeltro

In foto: l'incrocio interessato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 4 mar 2020 12:51 ~ ultimo agg. 12:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Via libera dalla Giunta comunale di Rimini al progetto esecutivo per una nuova rotatoria che dovrebbe agevolare l’accesso e l’uscita dal Borgo Sant’Andrea. Sarà infatti realizzata all’intersezione tra le vie Marecchiese, Valturio e Montefeltro, così da consentire, specie per i flussi mare – monte su quest’ultima via, un’immissione in sicurezza su via Valturio ma soprattutto consentendo di proseguire in sicurezza su via Marecchiese. “Un tema – ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Jamil Sadegholvaad che ha illustrato la proposta progettuale in Giunta – che ci permetterà, raccogliendo le indicazioni e i suggerimenti avanzati da numerosi cittadini del Borgo Sant’Andrea, di risolvere con funzionalità un nodo della nostra viabilità andando a implementare la rete della mobilità sicura e non congestionata e dando un contributo al miglioramento della qualità dell’aria oltre che dell’incidentalità e della lesività dei sinistri.

Proprio a poca distanza da dove verrà realizzata la nuova struttura, prese avvio vent’anni fa stagione delle rotatorie riminesi: la prima fu in Viale Valturio a cui fece seguito la realizzazione di quella del Ponte dei Mille su via Roma, e più a monte, all’incrocio tra via Della Fiera e Via Euterpe.

I dettagli sulla nuova rotatoria

La nuova rotatoria tra Via Marecchiese, viale Valturio, via Montefeltro avrà un diametro di circa 25 metri, una carreggiata a due corsie della larghezza di 8,50 metri e l’anello centrale, in parte sormontabile, con diametro esterno di circa 7. I tre bracci della rotatoria avranno tutti due corsie a doppio senso di circolazione. Le aiuole spartitraffico saranno delimitate da cordoli e saranno pavimentate con cubetti di porfido. La corona centrale sormontabile sarà invece pavimentata con cubetti di pietra luserna. Rimodellati i marciapiedi perimetrali, per adattarli alla nuova geometria dell’intersezione. In Via Montefeltro, a ridosso della rotatoria, verrà istituito un nuovo attraversamento pedonale rialzato, verniciato con resina rossa. Al centro della rotatoria verrà realizzata una aiuola circolare con diametro esterno di 4 metri, mentre la parete esterna sarà rivestita da una lastra circolare in acciaio grezzo opaco, su cui verrà collocata la scritta “RIMINI” di colore bianco su cerchio di colore rosso. All’interno dell’aiuola verde verrà messo a dimora un alberello di Osmanthus a forma piramidale, circondato alla base da cespugli di Rosmarino Prostrato. Prevista anche l’installazione di sei nuovi punti luce stradali.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna