Indietro
menu
al supermercato Malatesta

"Mi scappa la pipì" ed esce con 500 € di spesa. Arrestata

In foto: repertorio
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 6 mar 2020 18:36 ~ ultimo agg. 7 mar 09:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una 56enne ucraina, dopo aver riempito il carrello della spesa di ogni genere di conforto, dagli alimentari ai prodotti per la cura della persona, al centro commerciale Malatesta, si è diretta verso l’uscita senza acquisti.

Notata dal sorvegliante e avendo fatto scattare l’allarme antitaccheggio, la donna si è giustificata dicendo di dover andare in bagno urgentemente e che la sua intenzione sarebbe stata quella di chiamare il compagno in un secondo momento per saldare il conto. I poliziotti hanno sentito il compagno, un 65enne originario di Alessandria, che aspettava fuori dall’ipermercato, nel parcheggio, che si è dichiarato stupito del gesto e dell’ingente somma che la donna avrebbe speso: circa 500 euro.

Da accertamenti più approfonditi, la donna è risultata avere a suo carico precedenti per furto aggravato nel 2015 e per minacce ed estorsione nel 2014. La spesa è stata riconsegnato all’ipermercato, la donna, arrestata, è in attesa di processo.

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna