Indietro
menu
Don Alessio in gravi condizioni

Il vescovo al cimitero in preghiera. Apprensione per il parroco di San Martino

In foto: in preghiera al cimitero
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 27 mar 2020 15:50 ~ ultimo agg. 28 mar 13:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In preghiera da solo al cimitero monumentale di Rimini. Un momento di raccoglimento e benedizione in cui Mons. Francesco Lambiasi, questa mattina, ha affidato alla misericordia del Padre tutti i defunti della pandemia e i morti isolati, senza alcun conforto, né quello degli affetti più cari, né quello assicurato dai sacramenti. Un segno di suffragio e di consolazione che è stato proposto dalla Conferenza episcopale italiana a tutti i Vescovi che – avendone le possibilità – potessero accogliere l’iniziativa di preghiera per le persone morte con il Coronavirus.

Successivamente, sempre da solo e nel rispetto di tutte le norme sanitarie, il vescovo si è recato al Santuario mariano di Santa Chiara e ha affidato a Maria, Madre della Misericordia, la salute di don Alessio Alasia, parroco di San Martino di Riccione, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale “Infermi” di Rimini, di tutti i sacerdoti riminese, la città di Rimini e l’intera diocesi. In particolare il vescovo ha chiesto a tutta la comunità diocesana di affidare don Alessio all’intercessione di don Oreste Benzi: “Che davvero il Signore voglia ascoltare la voce supplice di tanti che Lo pregano e del suo servo don Oreste“. Da oggi pomeriggio sono in preghiera parrocchie, associazioni ecclesiali, sacerdoti, religiosi e religiose e ogni credente raggiunto dall’invito.

La preghiera del Vescovo prosegue questa sera alle ore 20, dopo il suono delle campane, con l’Ave Maria. Grazie ai media diocesani alle 20.30 il Santo Rosario in diretta su Icaro Tv, in streaming e sulla pagina Facebook di newsrimini. Domani alle 10.30 sempre in tv proporrà una meditazione per i religiosi della Diocesi, con cui sarebbe dovuto essere in ritiro. Domenica celebrerà dalla Cappellina dell’Episcopio l’Eucarestia della quinta domenica di Quaresima, trasmessa in diretta dalle 11 da Icaro Tv, Radio Icaro e sui nostri canali social.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO