Indietro
lunedì 6 aprile 2020
menu
Un turno di stop a Palma

Rimini Calcio: mille euro di multa per il petardo esploso durante Rimini-Carpi

In foto: La disperazione di Palma dopo il rosso (ElevenSports)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 5 feb 2020 15:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Giudice Sportivo ha inflitto 1.000 euro di multa alla Rimini Calcio “perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze”.

Due turni di squalifica e ammenda di 500 euro a Marco Galluccio del Rimini FC “perché al termine della gara avvicinava un addetto federale con atteggiamento irriguardoso ed esprimeva apprezzamenti offensivi sull’operato dell’arbitro (panchina aggiuntiva)”.

Una giornata al centrocampista biancorosso Antonio Palma, espulso domenica “per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco”.

Il difensore Cesare Ambrosini e l’attaccante Antonio Letizia entrano in diffida.

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna