Indietro
menu
un corso sulla sicurezza

Gli studenti dell'alberghiero a scuola dai vigili del fuoco

In foto: Una delle prove pratiche
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 22 gen 2020 13:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con gli studenti delle quinte classi dell’istituto alberghiero “Severo Savioli” di Riccione è iniziato per il secondo anno il progetto, proposto e condotto dal Comando provinciale dei vigili del fuoco di Rimini e patrocinato dalla Direzione centrale per la Prevenzione e la Sicurezza tecnica del dipartimento dei vigili del fuoco, per l’attività informativa-divulgativa in materia di prevenzione incendi e sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro.

Per l’anno scolastico in corso sono state coinvolte le quinte classi dei tre istituti alberghieri della provincia: oltre a quello di Riccione anche il Sigismondo Pandolfo Malatesta di Rimini e il Tonino Guerra di Novafeltria per un totale di oltre 300 alunni. Il percorso formativo che si svolge all’interno della sede del Comando provinciale prevede quattro ore complessive di cui una parte di teoria in aula e una parte di pratica all’aperto dove i ragazzi si cimentano anche nell’uso di estintori e dell’impianto idrico antincendio. Nella teoria vengono trattati la chimica e fisica dell’incendio, i rischi alle persone, misure di prevenzione e protezione, procedure da adottare in caso di emergenza.

La riproposizione del progetto, unitamente ad altre iniziative rivolte ad alunni di altri istituti anche di grado primario, conferma ancora una volta il forte impegno del Comando di Rimini in materia di diffusione della cultura della sicurezza, che costituisce compito istituzionale del Corpo Nazionale.