Indietro
menu
centinaia di persone

Folla in chiesa per l'addio a nonna Rosa uccisa dal nipote

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 16 gen 2020 08:25 ~ ultimo agg. 13:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Chiesa di San Martino a Riccione gremita per i funerali della Signora Rosa Santucci, ieri pomeriggio. La donna di 88 anni è stata uccisa il 7 gennaio scorso dal nipote Alessio Berilli in quello che è stato definito un raptus. Il nipote 42 enne è affetto da disturbi mentali che ora si trova rinchiuso nel carcere di Reggio Emilia. La perizia psichiatrica non è ancora stata fissata.

Le esequie funebri sono state celebrate da Don Alessio Alasia che dall’altare ha detto: “Umanamente non c’è risposta a questo dolore, non c’è stata prima, non c’è adesso. la risposta è nella fede”.

Grande commozione per la lettera letta in chiesa dalla figlia Laura pubblicata sul nostro sito (leggi la lettera).

Notizie correlate
di Redazione