Indietro
menu
Sardine in piazza 1° Maggio

A Villa Verucchio si incrociano le strade delle Sardine e di Salvini

In foto: le "sardine" a novembre
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 gen 2020 10:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’incontro sfiorato il novembre scorso a Rimini, si incrociano di nuovo le strade di Matteo Salvini e del movimento delle sardine. Domani (sabato) il leader del Carroccio sarà infatti alle 16.30 in piazza Europa a Villa Verucchio (il mattino sarà a Rimini e la sera a Novafeltria) mentre le Sardine saranno dalle 16 alle 16.30 in piazza 1° maggio sempre a Villa Verucchio.

Una manifestazione quest’ultima per “far comprendere – si legge in una nota – che le sardine non vogliono essere salvate e che lotteranno per la pace e non solo contro le guerre delle bombe…. ma anche la guerra che quotidianamente da alcuni viene fatta contro l’uomo e la sua dignità.. che calpesta tutti i diritti inalienabili dei più deboli. Le sardine desiderano un mondo pacifico e composto da tante diversità….desiderano che siano rispettati tutti gli uomini a prescindere dalle loro origini o dal loro ceto…un mondo che ha orrore del razzismo..del sessismo e dell’omofobia….le sardine vogliono nuotare in un mare azzurro e pulito“.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione