Indietro
menu
Lavori sul manto del Neri

Edilizia sportiva, in cantiere 450mila euro di interventi

In foto: Lo stadio "Romeo Neri"
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 28 dic 2019 11:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel 2020 saranno circa 450mila gli euro che il comune di Rimini investirà per la manutenzione e l’adeguamento degli impianti sportivi.

Lo studio di fattibilità approvato dalla Giunta comprende per il prossimo anno i progetti per la manutenzione di alcune strutture sportive comunali scelte sulla base delle necessità emerse nel corso degli ultimi mesi e che richiedono interventi per migliorare la fruibilità degli ambienti e l’accessibilità da parte degli utenti. Nel dettaglio nel 2020 si prevede di intervenire alle palestre delle scuole Lambruschini e Panzini, al pattinodromo di via Aleardi/Lagomaggio e a quello di Viserba e infine al campo sintetico dello stadio Romeo Neri.

Sia per il 2020 sia per il 2021 sono stati previsti interventi per 200mila euro annui, con opere di manutenzione che interesseranno tra gli altri i centri sportivi di Torre Pedrera, Viserbella, Viserba, Rivabella, Miramare, le palestre Sforza, il campetto di via Bramante, i grandi impianti come il Flaminio e lo stadio del Baseball.

Nel corso dell’anno l’elenco delle opere di manutenzione potrà essere incrementato o aggiornato, spiega l’amministrazione, nel caso emergessero nuove necessità o a fronte della possibilità di accedere a finanziamenti nell’ambito dell’edilizia sportiva.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna