Indietro
menu
fermato a viserba

Ai domiciliari per rapina, evade nella notte

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 nov 2019 13:19 ~ ultimo agg. 13:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Era agli arresti domiciliari per rapina, ma quando ieri notte i carabinieri della Stazione di Viserba hanno suonato alla sua porta alle 5.30 per verificare se fosse in casa non l’hanno trovato. Il criminale, un 46enne originario della provincia di Milano, era evaso. I militari hanno immediatamente diramato le ricerche dell’uomo. Mentre due pattuglie perlustravano la zona nei dintorni della sua abitazione, una in particolare lo ha avvistato mentre stava cercando rientrare a casa a piedi. Bloccato dai militari di Viserba, l’evaso è stato arrestato e trasferito nelle camere di sicurezza del comando provinciale.

Questa mattina il 46enne è comparso in tribunale: il giudice, dopo aver convalidato l’arresto, lo ha rimesso ai domiciliari in attesa della prima udienza dibattimentale.

 

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Incontro del Portico del Vasaio

Mencarelli e Corradi parlano di fragilità

di Simona Mulazzani
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna