Indietro
martedì 27 luglio 2021
menu
Rilego e rileggo

A Verucchio Elleke Boehmer presenta "La ragazza che parlava zulu"

In foto: Elleke Bohemer
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 22 nov 2019 12:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Sabato 23 novembre alle 16.30 nella sede della Associazione Culturale Rilego e Rileggo via Rocca, 24 a Verucchio l’autrice Elleke Boehmer e la curatrice Claudia Gualtieri presenteranno il libro “La ragazza che parlava zulu e altri racconti
E’ difficile definire africana la scrittrice Elleke Boehmer, dal momento che è di origine olandese, nata e vissuta a Durban in Sudafrica, ma da vent’anni residente in Inghilterra, dove è Professor of World Literature in English all’Università di Oxford.
Il libro è stato appena pubblicato in Italia dalla Casa Editrice Historica, e la traduzione dei racconti è opera di una équipe coordinata da Claudia Gualtieri, docente di letterature e culture dei paesi di lingua Inglese presso l’Università degli Studi di Milano.
Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.