Indietro
menu
A San Giuliano

La pulizia della spiaggia "frutta" otto sacchi di immondizia

In foto: la legna raccolta
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 11 ago 2019 18:25 ~ ultimo agg. 19 ago 10:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati otto gli sacchi di immondizia, per lo più materiale plastico, ma anche bottiglie di vetro e tessuti, raccolti durante la pulizia della spiaggia e nelle scogliere di San Giuliano Mare a Rimini, andata in scena questa mattina. L’iniziativa Marecchia Cleaning Up è partita da una proposta degli organizzatori della Marecchia Sailing Cup e ha visto collaborare anche il circolo di Legambiente Valmarecchia, il Lido San Giuliano, l’Associazione San Giuliano Mare, il Civivo San Giuliano Deviatore e lo Yachting Club San Marino.

Il gruppo si è incontrato alle 9 alla spiaggia libera: hanno risposto presente 25 persone tra cui otto bambini che hanno mostrato tutto il loro entusiasmo per un’iniziativa che fa bene al pianeta. Tra i partecipanti anche una famiglia di turisti stranieri, che vista l’azione dei volontari, si sono uniti al gruppo per aiutare a raccogliere il materiale presente nella scogliera. Grazie all’ausilio di una carriola ed un moscone, è stata rimossa molta legna, anche di grandi dimensioni, portata dalla piena di metà maggio.