mercoledì 13 novembre 2019
menu
300 giovani musicisti

Sagra Musicale Malatestiana, venerdì il debutto della BigOrchestra

In foto: La BigOrchestra
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 26 giu 2019 17:27 ~ ultimo agg. 28 giu 10:13
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

Un colpo d’occhio unico per l’anteprima della settantesima edizione della Sagra Musicale Malatestiana. Venerdì 28 giugno alle 18 ospiterà infatti il debutto della BigOrchestra. Si tratta di una speciale formazione che riunisce più di 300 giovani musicisti provenienti dalle scuole musicali del territorio regionale e non solo. Un progetto, quello della BigOrchestra, promosso dalla cooperativa Cemi di Rimini, Scuola di musica in raggruppamento temporaneo con la cooperativa Cemi di Bologna e l’associazione Scaccomatto di Cesena e che ha ottenuto il sostegno del bando della Regione Emilia Romagna in applicazione delle «Norme per lo sviluppo del settore musicale».

Il concerto di venerdì, ad ingresso gratuito, si svolgerà in piazza Malatesta e sarà diretto nella prima parte da Daniele Torri e nella seconda dal maestro Paolo Marzocchi. In questa seconda parte la Big Orchestra suonerà insieme ai professionisti della Wunderkammer Orchestra brani composti dallo stesso maestro.

La mia idea – spiega Paolo Marzocchiè stata quella di provare ad usare i limiti dell’orchestra di scuola come un punto di forza: non un’orchestra vera e propria, ma un complesso “strumento collettivo”, incapace di produrre alcuni suoni ma in grado di produrne altri. Le composizioni avrebbero dovuto essere vere composizioni sinfoniche, e avrebbero potuto permettere a giovani e giovanissimi di lavorare insieme a persone che nella vita svolgono la professione di musicista. In sostanza, far provare loro l’esperienza del far musica da professionisti, in un momento in cui sempre meno persone scelgono di studiare musica. Un altro obiettivo era utilizzare la musica scritta appositamente per queste formazioni come un mezzo per introdurre i ragazzi ai linguaggi e alle tecniche della musica contemporanea, a torto ritenuta generalmente troppo difficile e astrusa, e abituarli a sviluppare un interesse e una curiosità per forme d’arte più complesse e articolate rispetto a ciò che viene loro proposto dai media”.

Ad oggi possiamo dire con soddisfazione che gli obiettivi che ci eravamo prefissati con il progetto sono stati pienamente raggiunti – spiegano Elisa Sambi e Marta Quarantini del Cemi di Rimini. La BigOrchestra nasce infatti come “occasione di esperienza” per la diffusione della cultura musicale BigOrchestra ha coinvolto piccole e grandi scuole di musica con allievi di tutte le età, insegnati, professionisti del settore come maestro P. Marzocchi e al WKO , ma anche le famiglie (indispensabili i Supporters Big Orchestra), istituzioni cittadine quali la Sagra Malatestiana del Comune di Rimini che ha subito accolto il progetto inserendolo nel prestigioso Cartellone musicale 2019. BigOrchestra si nutre del dialogo e del confronto fra scuole, insegnanti e musicisti e si propone di dare occasione ai ragazzi di esibirsi in tre grandi eventi, il primo dei quali proprio a Rimini. «I prossimi appuntamenti sono in programma a Cesena (2020) e poi a Bologna (2021) – conclude Quarantini -. Nel frattempo continueremo a nutrire questo dialogo tra scuole per dare nuove occasioni di confronto ai ragazzi e ai loro insegnanti e per diffondere il più possibile un percorso per la diffusione della musica e per l’educazione attraverso essa».

I partecipanti. Partecipano musicisti del: Cemi – scuola di Musica di Rimini; Cemi – scuola di Musica di Bologna; Associazione Saccomatto di Cesena; IC Statale Alighieri di Rimini, Coro Libere Note scuola F.Morandi Ics G.Novello di Ravenna, Scuola Melograno RSM, Piccola Piazza D’arti Rimini, Coro Piccole Voci Carla Amori di Rimini, Officina Musicale di Rimini, Scuola Faini di Santarcangelo, Scuola Santa Cecilia di Rimini, Associazione Propedeutica Lettimi di Rimini, Associazione Musicale s. Gregorio Magno, Liceo Einstein indirizzo Musicale di Rimini, Banda giovanile città di Rimini, Scuola di Musica San Mauro Pascoli, Istituto Musicale di San Marino, Liceo Volta di Riccione, Liceo Artistico Musicale di Forli, Liceo Scientifico Musicale di Pesaro, Conservatorio Rossini di Pesaro.

www.sagramusicalemalatestiana.it

Notizie correlate
Previsti nuovi loculi ai cimiteri

SP35 e cimiteri, lavori in corso a San Clemente

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna