mercoledì 20 novembre 2019
menu
il video del furto

Ladri in pieno giorno, diffuse le immagini

In foto: Il ladro mentre solleva la bici e la passa al complice
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 5.182 visite
gio 13 giu 2019 12:35 ~ ultimo agg. 14 giu 11:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 5.182
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Tre denunce per furto in appena quattro mesi, l’ultima delle quali sporta ieri ai carabinieri di Rimini, quando nel primo pomeriggio, come se nulla fosse, un giovane scavalca la cancellata di un’abitazione dietro al Conad Tiberio, solleva la bicicletta della proprietaria e la passa al complice, al di là del cancello, come mostrano le immagini delle telecamere installate all’ingresso. “Pensavo che le telecamere servissero a qualcosa, invece niente – racconta sconsolata la proprietaria di casa, una riminese di 36 anni -. La cosa che più mi preoccupa è la naturalezza con cui sono entrati nella nostra proprietà, alla luce del sole, con una tranquillità disarmante e per di più a volto scoperto. Io sono uscita di casa due minuti dopo il furto, bastava poco e mi sarei trovata faccia a faccia con i ladri. Sarebbe stato ancora peggio se al mio posto ci fossero stati i miei bambini, che spesso giocano in giardino. Sono spaventata, soprattutto per loro”.

Da qui la decisione di diffondere le immagini, con il benestare della Procura e dei carabinieri, per risalire agli autori del furto. “Spero possano servire per incastrarli”, è l’augurio della derubata, che due mesi fa, sempre tramite le telecamere di casa, ha scoperto a cose fatte che un uomo le aveva forzato la portiera della macchina, parcheggiata proprio davanti all’abitazione. “In zona, purtroppo, vedo spesso aggirarsi sbandati o facce poco raccomandabili. Si vive male, con la paura. Ogni tanto vedere qualche pattuglia da queste parti, soprattutto di notte, mi farebbe stare più tranquilla e, forse, servirebbe come deterrente”. 

La bici è stata ritrovata oggi, abbandonata alla rotonda di piazzale Lubich. Ore contate anche per gli autori del furto.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna