sabato 20 luglio 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
gio 13 giu 2019 21:03 ~ ultimo agg. 21:06
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

È il nazionale britannico Ethan Hayter, classe 1998, ad indossare la prima maglia Rosa Enel al 42° Giro d’Italia Giovani Under 23.

Il talento di Londra, già campione del mondo su pista nell’inseguimento a squadre nel 2018 (e 5° agli ultimi Campionati del mondo a cronometro U23) ha vinto lo spettacolare cronoprologo serale a Riccione, sul percorso di 3,3 km tra il lungomare e il centro della località turistica balneare romagnola. Alle 18 ha preso il via il primo dei 174 ciclisti in gara nella più impegnativa e ambita corsa a tappe per Under 23 al mondo. Allle 19.35 è arrivato il primo atteso verdetto di classifica, per una manifestazione che fino al momento del via ha già riscontrato una attenzione sempre crescente da parte dei media, nazionali e internazionali.

Per Ethan Hayter è la terza vittoria stagionale: a fine maggio ha conquistato una tappa e la classifica finale di una corsa a tappe di tre giorni in Francia (A Travers les Hauts de France).

“La maglia Rosa è un sogno – ha detto Hayter a caldo, dopo aver vestito la maglia Rosa Enel -. Venendo dalla pista e sapendo di avere una buona condizione, speravo di far bene nel prologo di Riccione e nelle prime tappe”.

Il primo degli italiani è stato Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM Cycling Team), al traguardo.

Il cronoprologo inaugurale del Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel è stato anticipato, nel pomeriggio, dalle cronometro dedicate alle categorie ciclistiche Esordienti (13-14 anni) e Allievi (15-16 anni) con il “Prologo Giro Under 23 Young”. Ulteriore elemento di interesse per chi ama il ciclismo nella stessa giornata dell’apertura del Giro d’Italia Giovani Under 23. Il via della corsa a tappe internazionale più ambita al mondo per Under 23 rappresenta anche il momento più atteso nell’ambito della Ride Riccione Week (RRW), evento internazionale dedicato alla bicicletta e alla mobilità sostenibile che si svolge a Riccione dal 9 al 16 giugno.

Ordine d’arrivo e classifica generale:
1. Ethan Hayter (Gbr, Great Britain National Team) 3,3 km in 3’55”34 alla media di 50,480 km/h
2. Kaden Groves (Aus, SEG Racing Academy) a 0”43
3. Maikel Zijlaard (Ned, Hagens Berman Axeon) a 1”26
4. Charlie Quarterman (Gbr, Holdsworth Zappi) a 1”86
5. Nicolas Dalla Valle (Ita, Tirol KTM Cycling Team) a 1”97
6. Alexys Brunel (Fra, Groupama-FDJ) a 2”92
7. Ide Schelling (Ned, SEG Racing Academy) a 3”19
8. Francesco Di Felice (Ita, General Store-Essegibi) a 3”43
9. Jake Stewart (Gbr, Groupama-FDJ) a 3”67
10. Matteo Sobrero (Ita, Dimension Data for Qhubeka) a 4”27

LE MAGLIE DI LEADER DELLE CLASSIFICHE:

Maglia Rosa Enel – Leader della classifica generale: Ethan Hayter (Great Britain National Team)
Maglia Rossa Vodafone – Leader della classifica a punti: Kaden Groves (SEG Racing Academy)
Maglia Verde Work Service Group – Leader della classifica dei Gran Premi della Montagna: Charlie Quarterman (Holdsworth Zappi)
Maglia Blu GLS – Leader della classifica Intergiro: Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM Cycling Team)
Maglia Bianca Pirelli – Leader della classifica dei Giovani: Maikel Zijlaard (Hagens Berman Axeon)
Maglia Nera Pinarello – viene consegnata e indossata dall’ultimo della classifica generale alla partenza della tappa Riccione-Santa Sofia.

DOMANI, RICCIONE-SANTA SOFIA:

Venerdì 14 giugno, la prima tappa in linea, Riccione-Santa Sofia: quasi interamente pianeggiante, presenta un Gran premio della montagna di 3° categoria a dieci km dall’arrivo, il Passo delle Forche. Partenza da Riccione (Rn) alle ore 12, intergiro a Forlimpopoli dopo 83,3 km, arrivo a Santa Sofia (Fc) previsto tra le 15.20 e le 15.40 dopo 143,2 km. Il Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel si concluderà domenica 23 giugno sul Passo Fedaia, dopo aver toccato Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, Trentino e Veneto.

LE TAPPE DEL 42° GIRO D’ITALIA GIOVANI UNDER 23 ENEL:

Giovedì 13 giugno 2019 – Prologo: RICCIONE – RICCIONE **
Venerdì 14 giugno 2019 – 1a tappa: RICCIONE – SANTA SOFIA *
Sabato 15 giugno 2019 – 2a tappa: BAGNO DI ROMAGNA (FC) – PESCIA (PT) *
Domenica 16 giugno 2019 – 3a tappa: SESTO FIORENTINO (FI) – GAIOLE IN CHIANTI (SI) ***
Lunedì 17 giugno 2019 – 4a tappa: BUONCONVENTO (SI) – VETTA AMIATA ****
Martedì 18 giugno 2019 – RIPOSO
Mercoledì 19 giugno 2019 – 5a tappa: SORBOLO MEZZANI (PR) – PASSO MANIVA (BS) ****
Giovedì 20 giugno 2019 – 6a tappa: APRICA (SO) – APRICA (SO) ****
Venerdì 21 giugno 2019 – 7a tappa: DIMARO FOLGARIDA (TN) – LEVICO TERME (TN) **
Sabato 22 giugno 2019 – 8a tappa: ROSA’ (VI) – FALCADE (BL) ***
Domenica 23 giugno 2019 – 9a tappa: AGORDO (BL) – PASSO FEDAIA ****

Altre notizie
ginnastica artistica e ritmica

Grandi novità per la Polisportiva Celle

di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
Pallavolo Serie A Femminile

Ecco il girone della OMAG Consolini

di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna