lunedì 24 giugno 2019
menu
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 25 mag 2019 18:28 ~ ultimo agg. 26 mag 09:59
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo un lungo e complesso lavoro, come per ogni imbarcazione che si rispetti alla darsena di Rimini c’è stato il varo per Mal di plastica, il catamarano realizzato con materiali di recupero, principalmente bottiglie di plastica. Il progetto ideato da Stefano Rossini e Matteo e Piero Munaretto dell’associazione Tormentina si concretizzerà nei prossimi giorni con un viaggio di 95 miglia da Rimini a Venezia per sensibilizzare sul problema della plastica usa e getta e della sua dispersione in mare.

Finalmente il varo (tecnico)! Siamo davvero felicissimi… La data di partenza è vicinissima! Stay tuned#varo #diy #plasticfree

Pubblicato da Mal di Plastica su Venerdì 24 maggio 2019

Il progetto ha già coinvolto le scuole riminesi in percorsi didattici. Più di 900 bambini, fornendo le bottiglie utilizzate per la barca, hanno ricevuto in cambio borracce di alluminio fornite da Hera.

la pagina di Mal di plastica

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna