giovedì 18 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 11 apr 2019 14:40
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Domani, venerdì 12 aprile, alle 20.45, al Primo Miglio di Rimini (via Flaminia 88 angolo via Colonna 1), si terrà la presentazione del nuovo libro dell’economista e politico italiano Giuseppe Provenzano dal titolo La sinistra e la scintilla. Idee per un riscatto (Donzelli editore).

L’incontro, organizzato dall’Associazione Dems e dalla Fondazione Democratici per la Sinistra, vuole essere l’occasione per discutere sul futuro della sinistra in Italia e in Europa e sulle nuove sfide del Partito Democratico dopo le primarie, nonché per riflettere sull’attuale situazione politica e culturale del nostro Paese.
A dialogare con l’autore, Emma Petitti, Assessora al Bilancio e Riordino istituzionale della Regione Emilia-Romagna, e Marco Valbruzzi, Politologo Unibo – Istituto Cattaneo.

Giuseppe Provenzano: laureato e dottorato alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, è vicedirettore della Swimez. Si occupa di Mezzogiorno, e in particolare di politiche di coesione. Ha scritto su Le Nuove Ragioni del Socialismo, sull’Unità, sul Riformista, sull’Huffington Post. È membro del Comitato di redazione della Rivista economica del Mezzogiorno. Con Luca Bianchi ha pubblicato “Ma il cielo è sempre più su? L’emigrazione meridionale ai tempi di Termini Imerese. Proposte per il riscatto di una generazione sotto sequestro” (Castelvecchi 2010). È stato capo della segreteria dell’Assessore per l’Economia della Regione Siciliana (2012- 2014) nella giunta Crocetta e consulente del Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando (2013-2014). In seguito alle primarie del 2019, entra a far parte della Direzione Nazionale del Partito Democratico.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna