giovedì 19 settembre 2019
menu
In foto: La Dolciaria Rovelli Morciano
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 7 apr 2019 09:10
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

KRIFI CAFFÉ FERRARA-DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO 3-0 (25-14, 25-14, 26-24)

IL TABELLINO
1° Arbitro DONATI MIRKO, 2° Arbitro PASQUINI EMILIANO.

FERRARA: b.s. 14 ace 2 muri 7 errori 11.
ROVELLI: b.s. 14 ace 3 muri 5 errori 12.

FERRARA: Sasdelli 0, Cester 15, Smanio 6, Bragatto 7, Fontana 6, Grazzi 9, L1 Poli, L2 Bertoli, Biondi 0, Cianfrone 4, Fortes 0, Morelli 3, Del Campo n.e. 1° ALLENATORE: MARTINELLI MARCO, 2° ALLENATORE: COLAVOLPE BIAGIO.

DOLCIARIA ROVELLI: Stella 6, Morichelli 11, Omaggi 2, Vanucci 3, Kiva 3, Fabbri 2, Libero Benini, Daniel 0, Mille n.e. Calandriello n.e. 1° ALLENATORE: ROVINELLI DANIELE, 2° ALLENATORE: PASSAMONTI CORRADO.

CRONACA E COMMENTO
Dopo la retrocessione matematica nella serie inferiore si attendeva solo una prova serena e orgogliosa da parte della band Rovinelli. Per due set in realtà, se escludiamo le parti iniziali di entrambi i parziali, si è visto molto Ferrara e poco Rovelli, con i ragazzi di casa determinati a far propria la posta in gioco per puntare a consolidare la quinta posizione in classifica, e i morcianesi spenti e fuori partita. Nel terzo set invece, complice anche una sconsiderata e arrogante scelta di sostituzioni dei ferraresi, Stella e soci hanno conseguito un buon vantaggio che, malgrado l’allenatore avversario avesse rimesso dentro tutti i titolari, è culminato in un set ball sul 24-23, purtroppo svanito per alcuni errori banali, e per una decisione arbitrale poco lucida, che hanno portato a ribaltare la situazione e a regalare, senza altri patemi, la vittoria secca agli emiliani. Però lo spirito con cui si è conclusa la partita è stato apprezzabile, segno di una volontà di terminare nel migliore dei modi lo sfortunato campionato da parte di Fabbri e c.

Che adesso osserveranno un paio di settimane di fermo, per via del turno di riposo e della sosta pasquale, per poi riprendere in quel di Modena, nel tempio della pallavolo italiana di sempre, il mitico pala Panini.

Ufficio Stampa
Resp. Comunicazioni Dolciaria Rovelli Morciano

Notizie correlate
Campionato Italiano Velocità

L’ELF CIV torna a Misano World Circuit

di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna