venerdì 22 novembre 2019
menu
Lo Sport con i ragazzi

"Due Ruote Oltre i Confini", la nuova avventura di Esplora

In foto: L'arrivo della spedizione a Roma nel 2015
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 16 apr 2019 13:54 ~ ultimo agg. 18:51
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

“Due Ruote Oltre i Confini”. Si chiama così la nuova avventura di “Esplora”, l’Associazione sportiva dilettantistica e culturale che progetta attività per ragazzi con disabilità intellettiva-relazionale “facendo sport con i ragazzi e non per i ragazzi – dice Stefano Sarti, che di “Esplora” è uno dei fondatori nonché consigliere direttivo – perché l’obiettivo è abbattere le differenze e le diversità tenendo conto delle possibilità di ognuno”.

Saranno dieci tandem che, partendo da Dobbiaco (Val Pusteria) venerdì 19 aprile e affrontando cinque giorni di piste ciclabili, raggiungeranno il mare Adriatico a Grado, nota cittadina balneare del Friuli Venezia Giulia. Si passerà in Austria a Berg im Drautal e Villach (il 20 aprile) e si tornerà in Italia attraverso il Tarvisio e Chiusaforte (il 21, giorno di Pasqua) poi Udine (22 aprile) prima dell’arrivo a Grado (martedì 23).

“Prima pedaleremo sulla ciclabile della Drava e poi sulla Alpe Adria. – Spiega Sarti. – Saremo assistiti da tre pulmini che partiranno da Rimini già nella nottata del 18 aprile. Saranno le nostre “ammiraglie in corsa”: su questi troveranno posto tutti i ricambi meccanici necessari, i rifornimenti di cibo e medicinali e il vestiario asciutto. Su quest’ultimo punto mi preme ringraziare il Rotary Club di Rimini e la ditta Alexander di Gatteo che ci hanno permesso di partire con materiale nuovo e adatto all’ambiente che troveremo. Le previsioni indicano che dovremo pedalare anche sotto qualche nevicata ma noi e i ragazzi siamo pronti anche a questa eventualità”.

L’Asdc Esplora non è nuova a “imprese” del genere. Nel 2015 i suoi tandem partirono da Rimini e raggiunsero Roma e il Vaticano percorrendo la via Flaminia fino ad andare in udienza dal Papa. Così come sono numerose e diversificate le attività sportive a disposizione dei ragazzi: dalla canoa e vela al nuoto; dal trekking all’arrampicata; dal basket (con gli Special Crabs) al calcio con il progetto Samba sino alla musica nel progetto il Circolo dei musicanti… e tanto,tanto altro!

Per maggiori informazioni si può consultare il sito dell’Associazione: www.esplorarimini.it e la pagina Facebook Esplora Rimini Asdc.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna