lunedì 22 aprile 2019
In foto: Stefano Ceci, tecnico del Tre Penne
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 13 apr 2019 11:41 ~ ultimo agg. 11:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La semifinale di andata dell’edizione 2018/2019 di Coppa Titano tra Tre Penne e Folgore si è conclusa con un pareggio a reti bianche, che rimanda ogni eventuale calcolo al ritorno.

Una sfida giocata su alti ritmi da parte della squadra di Città, a tratti in pieno possesso del gioco e con alcune occasioni importanti per portarsi in vantaggio: “Personalmente credo che quella di sabato scorso sia stata la miglior partita del Tre Penne quest’anno in riferimento all’avversario che avevamo di fronte – esordisce Stefano Ceci –. Al termine del match siamo usciti tutti con un po’ di rammarico, ai punti avremmo meritato noi ma il calcio è fatto di gol e in alcune circostanze siamo stati imprecisi. La prestazione della squadra però mi lascia molto soddisfatto e offre ai ragazzi una consapevolezza sui loro mezzi.”

La compagine biancazzurra si è allenata tre volte nel corso della settimana: “Arriviamo molto bene fisicamente, questo è un dato di fatto riscontrato con il mio staff nell’ultimo periodo. La mia ‘preoccupazione’ è che la squadra, dopo l’ottima prestazione di sabato, sia leggermente appagata. In allenamento ho voluto ribadire alcuni concetti e ho richiamato all’attenzione i miei giocatori. Rimane importantissimo mantenere la concentrazione.”

Domenica il Tre Penne arriverà alla sfida di ritorno senza Davide Cesarini squalificato, nella Folgore assenti Badalassi e Nucci anch’essi squalificati: “Nonostante i nostri avversari non avranno a disposizione due dei loro giocatori migliori, nella loro rosa hanno tanta scelta. Sono convinto che con l’atteggiamento e i principi della scorsa partita possiamo avere la meglio, ai miei giocatori chiedo di sfruttare le nostre caratteristiche tecniche migliori e avere la personalità di disputare queste gare.”

L’appuntamento, quindi, è fissato per domenica 14 aprile alle ore 15:00 sul Campo di Montecchio: si decide chi, tra Tre Penne e Folgore, andrà in finale di Coppa Titano.

Matteo Pascucci
Ufficio stampa SP Tre Penne

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna