venerdì 22 novembre 2019
menu
Atletica San Marino

Campionati sammarinesi e impegni istituzionali per la FSAL

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 10 apr 2019 15:46 ~ ultimo agg. 15:49
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tornano a spalancarsi i cancelli del San Marino Stadium che con l’arrivo della primavera sarà animato dalle tradizionali competizioni agonistiche dell’atletica leggera sammarinese. Sabato 13 aprile si disputeranno i Campionati Sammarinesi OPEN individuali e di società con competizioni che si apriranno alle 14 e proseguiranno fino alle 18 quando le staffette 4×100 maschili e femminili chiuderanno il programma delle gare. A margine dell’appuntamento sono state programmate anche due gare giovanili nelle categorie ragazzi e cadetti.

Sabato 27 aprile sarà invece la volta dei Campionati Sammarinesi dei settori ragazzi e cadetti alle quali saranno affiancate alcune competizioni aperte agli atleti del settore “assoluto”, le sfide si apriranno sempre alle 14 del pomeriggio ma si protrarranno oltre le 19 e saranno chiuse dalle staffette 4×400. Entrambe le competizioni, organizzate sotto l’egida della Federazione Sammarinese Atletica Leggera e del Comitato Regionale Emilia Romagna della FIDAL sono gestite dall’Olimpus San Marino.

Il prossimo fine settimana sarà contrassegnato anche dagli impegni istituzionali del Presidente FSAL Daniele De Luigi e del Segretario Generale Cristina Carattoni che saranno a Praga per l’assemblea generale di European Athletics durante la quale verranno rinnovate tutte le cariche dirigenziali. Sarà l’occasione per incontrare i rappresentanti delle altre federazioni europee, prima fra tutte la vicina Italia con cui i rapporti sono ottimi e proficui, e per firmare l’accordo affiderà alla FSAL e alla Repubblica di San Marino l’organizzazione dei Campionati europei di atletica leggera per Piccoli Stati 2020.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna