lunedì 22 aprile 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 10 apr 2019 15:46 ~ ultimo agg. 15:49
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tornano a spalancarsi i cancelli del San Marino Stadium che con l’arrivo della primavera sarà animato dalle tradizionali competizioni agonistiche dell’atletica leggera sammarinese. Sabato 13 aprile si disputeranno i Campionati Sammarinesi OPEN individuali e di società con competizioni che si apriranno alle 14 e proseguiranno fino alle 18 quando le staffette 4×100 maschili e femminili chiuderanno il programma delle gare. A margine dell’appuntamento sono state programmate anche due gare giovanili nelle categorie ragazzi e cadetti.

Sabato 27 aprile sarà invece la volta dei Campionati Sammarinesi dei settori ragazzi e cadetti alle quali saranno affiancate alcune competizioni aperte agli atleti del settore “assoluto”, le sfide si apriranno sempre alle 14 del pomeriggio ma si protrarranno oltre le 19 e saranno chiuse dalle staffette 4×400. Entrambe le competizioni, organizzate sotto l’egida della Federazione Sammarinese Atletica Leggera e del Comitato Regionale Emilia Romagna della FIDAL sono gestite dall’Olimpus San Marino.

Il prossimo fine settimana sarà contrassegnato anche dagli impegni istituzionali del Presidente FSAL Daniele De Luigi e del Segretario Generale Cristina Carattoni che saranno a Praga per l’assemblea generale di European Athletics durante la quale verranno rinnovate tutte le cariche dirigenziali. Sarà l’occasione per incontrare i rappresentanti delle altre federazioni europee, prima fra tutte la vicina Italia con cui i rapporti sono ottimi e proficui, e per firmare l’accordo affiderà alla FSAL e alla Repubblica di San Marino l’organizzazione dei Campionati europei di atletica leggera per Piccoli Stati 2020.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna