lunedì 23 settembre 2019
menu
Calcio Promozione D

Morciano-Civitella 4-4

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 10 mar 2019 19:14 ~ ultimo agg. 22:12
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

MORCIANO CALCIO-CIVITELLA 4-4

IL TABELLINO
Morciano: Vizzo – Salvi (79° Subashi)– Muccini (46° Torre) – Monaldi – Ingrosso (52° Tenti) – Rocchetti – Ragno – Molfetta – Baki (69° Masini) – Sperandio (46° Simoncelli) – Longoni. A disp.: Marconi – Bartolini – Martinelli – Ostolani.

Civitella: Urbini – Zaccarelli – Cucchi (52° Vene) – Bellavista – Morigi (87° Moisuc) – Poletti (56° Tumedei) – Bance (73° Valli) – Ranieri – Marcucci – Monti – Kovakov (66° Pellegrino). All. Pressi. A disp.: Fiumi – Fusi – Rossi – Giunchedi.

Reti: 1′ Ragno, 8′, 40′ e 49′ Longoni, 11′ e 62′ Marcucci, 82′ Pellegrino, 87′ Monti (rig.).

Ammoniti: Salvi, Monaldi, Morigi, Marcucci, Zaccarelli.

Espulso: 87′ Rocchetti per proteste.

I RISULTATI DELLA 27a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Al Morciano sfugge la prima vittoria nel girone di ritorno per una clamorosa svista del direttore di gara che all’87° durante una mischia in area con pallone a terra vede un fallo di mano del difensore Rocchetti che, subito il torto, si fa espellere per eccessive proteste.
Il Morciano parte subito forte ed al primo affondo passa con Ragno, che frutta una mischia in area e da pochi passi batte l’incolpevole portiere ospite. I padroni di casa sentono che è la volta buona ed attaccano: all’8′ raddoppiano con Longoni, che raccoglie un cross dalla destra di Baki. Gli ospiti, subito il raddoppio, si portano in avanti ed accorciano le distanze con Marcucci, che dal limite batte Vizzo.
Al 40′ i padroni portano a tre le reti ancora con Longoni che, partito dalla trequarti, si trova a tu per tu con Urbini e lo batte in uscita.

Nella ripresa proteste dei morcianesi, che non si vedono assegnare un clamoroso calcio di rigore: Longoni, imprendibile per la difesa ospite, supera in velocità il suo diretto avversario che vistosi tagliato fuori lo cintura e lo atterra in area, il Sig. Venuto di Imola, molto lontano dall’azione, lascia proseguire tra l’incredulità dei giocatori in campo.
Al 4′ gran gol di Longoni, che entrato in area supera con un pregevole pallonetto Urbini in uscita e porta a 4 le reti dei morcianesi. Terzo sigillo personale.
Sul 4 a 1 il Morciano si rilassa e all’11’ ancora Marcucci, partito sul filo del fuorigioco ma in posizione regolare, si trova a tu per tu con Vizzo che nella disperata uscita viene scavalcato dal pallone.
Al 37′ il Civitella si porta sul 4 a 3 con Pellegrino che in area sfrutta al meglio una corta respinta del
portiere morcianese.
A tre minuti dal 90° gli ospiti pareggiano grazie al calcio di rigore sopra descritto e ringraziano per il regalo di Natale ricevuto in ritardo dal direttore di gara.

Ufficio Stampa Morciano Calcio

Altre notizie
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Spontricciolo 1-1

di Icaro Sport
Calcio Promozione Marche

Gabicce Gradara-Biagio Nazzaro 2-2

di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna