giovedì 18 aprile 2019
In foto: l'ingresso del Tribunale
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 25 mar 2019 08:11 ~ ultimo agg. 13:21
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una maestra riminese di 62 anni rischia il processo con l’accusa di maltrattamenti nei confronti di tre piccoli alunni di una scuola materna. La donna, riporta questa mattina la stampa locale, dopo la segnalazione di una supplente, è stata sottoposta ad inizio estate ad una prima verifica interna da parte del comune che ha portato al suo trasferimento in altro ufficio e ad una sospensione di 15 giorni dal lavoro. Nei giorni scorsi la maestra ha ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini, preludio di una richiesta di rinvio a giudizio da parte del sostituto procuratore Bonetti. Gli episodi risalgono ai primi mesi del 2018. La donna avrebbe avuto nei confronti dei tre piccoli comportamenti non adeguati: urla e diverse umiliazioni. Non ci sarebbero invece stati episodi di violenza fisca.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Approvato il regolamento

Terre di Coriano, parte il brand

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna