venerdì 22 marzo 2019
In foto: L'assistenza agli Italiani di Salvamento
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 26 feb 2019 15:51 ~ ultimo agg. 19:07
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Per la Sub Riccione, storica sezione della Polisportiva Riccione, domenica di gara al Multieventi Sport Domus di San Marino nel 10° Trofeo di Apnea Romagna-San Marino organizzato dalla Federazione Sammarinese Attività Subacquee in collaborazione con la Sub Polisportiva Riccione e la Sub Riccione Gian Neri.

In una competizione dal record di iscritti, con ben 130 atleti in gara, la Sub Riccione è salita sul podio grazie all’ottima prova di Cesari Carli (argento nei 50 metri rana) e Andrea Raschini che ha conquistato il bronzo nell’apnea dinamica con attrezzi DYN categoria Esordienti maschile. Dietro a lui, al quinto posto, si è piazzato Luca Pierfelici. Bene anche Michele Maioli, 13° nella specialità 125 metri pinne, e Alessandro Zazzarini nei 75 mt pinne.

Dalla Sub Riccione: “Tanti complimenti ai nostri atleti, all’allenatore Domenico Felline e a tutti gli organizzatori della manifestazione, che è stata una vera domenica di festa per il movimento dell’apnea”.

Intanto ben 41 atleti della Sub Riccione erano impegnati allo Stadio del Nuoto con l’assistenza di apneisti e subacquei durante i quattro giorni di Campionati Italiani di Salvamento FIN. Da mercoledì a domenica tutti si sono impegnati all’ottimo svolgimento della gara nazionale che ha portato a Riccione oltre 2.000 atleti.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato a questa importante manifestazione, in particolare ai responsabili Stefano Pari, Maria Grazia Cecchini e Gastone Serafini, contribuendo a dare lustro alla nostra sezione, alla Polisportiva e alla Federnuoto italiana”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna