domenica 19 gennaio 2020
menu
A Misano

Contabici sulle ciclabili per capire quanto sono usate

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 14 feb 2019 16:29 ~ ultimo agg. 16:33
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Segnalare in modo nuovo, suggestivo ed efficace i percorsi ciclabili, sapendo anche esattamente quanti sono coloro che li utilizzano. Il nuovo sistema – nell’ambito del progetto europeo Mobilitas (Interreg Med) – parte a Misano. La nuova segnaletica indicherà il percorso mare, urbano, natura, scuola, caratterizzato da differenti colori e simboli, posizionati su pali in legno e supporti in ferro di grande visibilità. Verrà posizionata sul lungomare, da Portoverde a Misano Brasile, ma anche nelle frazioni di Misano: da Misano Monte a Belvedere; da Villaggio Argentina a Santa Monica e Scacciano.

I primi 20 nuovi pali verranno installati entro poche settimane, poi nel corso dell’anno si proseguirà con nuovi posizionamenti che alla fine daranno via alla nuova rete di comunicazione dei percorsi ciclopedonali. Arriveranno poi anche due totem contabici, dotati di display luminosi, nei due punti di accesso al percorso ciclabile del lungomare. I contabici serviranno a capire il reale uso dei percorsi. Il progetto complessivo è stato realizzato in collaborazione con Anthea Rimini.

In provincia di Rimini, saranno i primi contabici in funzione ma anche a livello regionale e nazionale attualmente sono pochi i comuni dotati di queste attrezzature.

A Portoverde e a Misano Brasile il punto in cui verranno montati i due totem contabici, sarà completato dai nuovi pali, dalla presenza della postazione del bike sharing e da una colonnina di ricarica delle auto elettriche e delle bici elettriche.

Misano diventa insomma un polo di riferimento nel panorama delle città ciclabili, dopo aver tra l’altro ricevuto da poco la bandiera gialla della FIAB.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna