Indietro
venerdì 26 febbraio 2021
menu
La cerimonia

Scoperto il busto di Pasolini alla Colonnella

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 15 dic 2018 16:33 ~ ultimo agg. 17 dic 19:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel corso di una cerimonia è stato scoperto questa mattina alla Colonnella un busto in memoria di Renzo Pasolini, il leggendario pilota riminese tragicamente scomparso nel maggio del 1973. A 80 anni dalla nascita e a 45 da quel tragico momento ancora indelebile nella memoria di tanti riminesi, il Moto Club Renzo Pasolini e la città di Rimini hanno voluto onorare la figura di quello straordinario sportivo con l’installazione di un monumento a lui dedicato che non poteva trovare collocazione migliore che nelle vicinanze dei luoghi che lo videro nascere e crescere. L’installazione, opera dello scultore Massimo Fraternali e realizzata nei laboratori della BBTEK di San Marino, si trova infatti proprio di fronte alla chiesa della Colonnella, nell’area concessa gratuitamente dall’ingegner Fabbri della Vulcangas, a pochi metri dalla casa in cui il padre Massimo e poi il fratello Paolo ebbero l’officina punto di riferimento per tanti motociclisti riminesi.

Presente alla cerimonia anche la sorella Laura, oltre ai tanti i motociclisti riminesi che nonostante il freddo sono intervenuti per dare con la loro presenza un saluto ad un grande campione che amministrazione comunale e Moto Club hanno voluto onorare, in questo anno di anniversari, con una serie di eventi già nel settembre scorso, quando fu inaugurata la grande mostra dal titolo emblematico di “Renzo Pasolini, l’Uomo, il Pilota, il Mito, a local Hero”. Una mostra dal grande impatto scenico ed emotivo che, negli spazi della Far Fabbrica Arte Rimini di piazza Cavour, ha raccontato nel suo intimo non solo un campione e un pilota, ma un uomo che ha saputo lasciare a distanza di anni ancora emozioni in chi lo ha conosciuto e amato.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.