mercoledì 24 aprile 2019
Calcio Seconda Categoria Q

Colonnella-San Patrignano 2-1

In foto: Lo stemma della Colonnella
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 9 dic 2018 17:28 ~ ultimo agg. 17:54
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

ASD COLONNELLA RIMINI-SAN PATRIGNANO 2-1

ASD COLONNELLA: CASTELGRANDE, BORDONI ( SOST AL 15 DAL N. 14), RICCI, VITALI – CAP -, PRUNELLA, SAPUCCI, LAZZARI, POLVERINI, BURATTI ( AMM + AMM), BECCHIMANZI, BUCCI (AMM), BARONE, ODIASU. ALLENATORE: BIAGINI.

SAN PATRIGNANO:STRAMBINI, BERTACCHI ( SOST. AL 70 DAL N. 15), MUSSO, BOCCOLINI, TRACUTO, PANTANETTI CAP ( AMM), INTILI – (AMM), LANDINETTI ( AMM), COLOMBO, PAPPAGALLO, EL BARGUI, BATTA, TAGLIARINI, PERSICO, TURRINI, VALENTI. ALLENATORE: LUALDI FRANCO.

Arbitro: ENRICO PINCIO DI CESENA.

Reti: BUCCI AL 3°, INTILI AL 30°, BURATTI AL 63°.

I RISULTATI DELLA 14a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA GIRONE Q

CRONACA
Subito pressione della Colonnella che costruisce una bella azione con Succi che arriva sulla fascia, crossa al centro area ove Bucci insacca di piatto per il vantaggio ( 1 a 0).
All’8° minuto la Colonnella è di nuovo pericolosa con il suo inesauribile Sapucci che mette scompiglio sulla sinistra del campo, riesce a saltare anche il portiere ma la porta è defilata e la palla si perde sul fondo.
Per vedere offensive pericolose da parte degli ospiti bisogna attendere il 18° minuto quando Colombo mette al centro un bel cross ma la palla va inesorabilmente fuori.
Rinvigorito dall’occasione il San Patrignano continua una pressione costante che diventa concreta al 31°quando sugli sviluppi del primo calcio d’angolo Intili si materializza sulla destra di Castelgrande e infila indisturbato il pallone in rete per il pareggio ( 1 – 1).

Il secondo tempo è caratterizzato da una prima parte con la Colonnella che vuol guadagnare l’intera posta mentre gli avversari aspettano che i ragazzi di Bianche mollino un po’ le difese per ferire. Una continua serie di punizioni spezzetta il gioco ed entrano in azione i due portieri che scaldano i guantoni ma al 18° i padroni di casa passano nuovamente in vantaggio con Buratti che resiste alle barricate avversarie e porta in rete il pallone del 2–1 .
Il San Patrignano non ci sta e mette in atto un vero e proprio assedio interrotto dai continui falli da una e dall’altra parte con Castelgrande che deve controllare i palloni che gli indirizzano gli ospiti a dire il vero mai particolarmente pericolosi.
Gli ultimi minuti sono veramente concitati, ma la Colonnella risponde colpo su colpo rilanciando le azioni con tutte le proprie forze sino al fischio finale che esaltano questi tre punti veramente sudati ma forieri di una pronta riscossa.

Vitangelo Gravina
Addetto stampa Colonnella

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna