lunedì 17 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 19 nov 2018 19:20
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Parcheggi gratis a servizio dell’ospedale Infermi. Questo il tema discusso questa mattina in terza commissione consigliare a Rimini su istanza del consigliere di Forza Italia Nicola Marcello. L’esponente azzurro ormai da tempo chiede la gratuità del parcheggio per le prime tre ore e l’allungamento tempo di apertura dell’obitorio nei giorni di sabato e domenica. La mozione sarà dibattuta in consiglio “viste le risposte vaghe” dice Marcello. Ma qualche spiraglio sembra emergere. “Asl e Comune di Rimini – spiega il consigliere – promettono di realizzare in un paio di anni 300 nuovi posti auto nell’area di via Settembrini di fronte alla sede dell’Arpa”. Inoltre l’Azienda Sanitari avrebbe preso l’impegno di “realizzare un documento con codice a barre – prosegue ancora Marcello – che permetta a chi esce dal Pronto Soccorso di non pagare il parcheggio.” Provvedimento che permetterebbe di porre un freno ai furbetti che parcheggiano pur non avendo bisogno di prestazioni urgenti e anche al proliferare di parcheggiatori abusivi . “Un modello – chiosa il consigliere – che come Dirigente Regionale di Forza Italia chiederò di replicare in tutta l’Emilia Romagna”.
Infine dall’Ausl è arrivato anche l’impegno a rimodulare i turni per allungare l’apertura dell’Obitorio nei giorni festivi.

Presenti in commissione l’assessore Roberta Frisoni, l’ingegner Della Valle del Comune e il responsabile dell’area parcheggi ASL Romagna Arch. Sabbatini.

Altre notizie
di Redazione
FOTO
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna