mercoledì 12 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 17 nov 2018 10:20 ~ ultimo agg. 10:23
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 409
Print Friendly, PDF & Email

Sono oltre 47 i chilometri di strade della provincia di Rimini che torneranno ad essere di interesse nazionale. Un risultato che è frutto dell’accordo raggiunto sullo schema di DPCM approvato in Conferenza Unificata con gli enti locali e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Lo spiega il senatore riminese del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti. Col documento il Governo si impegna “a supportare e aiutare concretamente gli enti locali – spiega – nella gestione e nella manutenzione delle infrastrutture territoriali esistenti. Un aiuto importante che libererà risorse preziose per il nostro territorio.” Complessivamente l’Anas tornerà ad occuparsi in Italia di 2.713,466 Km tra strade regionali e provinciali. In Emilia Romagna i km saranno 872,755 Km.
Nel riminese sarà interessata la Marecchiese (Strada Provinciale 258) nel tratto che va dall’innesto con la SS16 Adriatica fino al confine con la Toscana.
Continua – commenta Croatti – l’incisiva azione di sviluppo del Governo a favore delle infrastrutture viarie del nostro territorio. Dopo il via libero definitivo alle rotatorie sulla Statale 16 atteso da troppi anni, il potenziamento tecnologico della rete ferroviaria con importanti ricadute in termini di competitività economica delle nostre imprese, ora questa azione di supporto e garanzia ai nostri enti locali con il passaggio ad ANAS della Marecchiese. Un cambio di marcia evidente – conclude il Senatore – rispetto ai governi precedenti

Notizie correlate
IEG, dimissioni eccellenti

IEG, Matteo Marzotto si dimette

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO