mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: Mirko Manzi
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
lun 19 nov 2018 11:58 ~ ultimo agg. 12:02
Print Friendly, PDF & Email
2 min 35
Print Friendly, PDF & Email

CAMPIONATO CALCIO A 5 – SERIE C1
IC FUTSAL-FUTSAL BELLARIA 6-2

Bellaria in trasferta a Imola contro ImolaCastello (ex squadra di serie A) privo dei soliti infortunati Avdullai, Deluigi, Drudi a cui si aggiunge anche Ceccaroni.

Imolesi subito pericolosi riescono ad andare in goal battendo velocemente una punizione che sorprende gli attardati ospiti (1-0). I ragazzi di mister De Maglie salgono subito a 5 falli e subiscono il 2-0 su tiro libero già all’11° minuto. Fumia dalla distanza trova il 2-1 sprecando poi con Williamson e con lo stesso Fumia. I bolognesi fanno il tris con un goal di potenza di Lesce e più tardi salgono a 4-1 con altro tiro libero. Nel finale della prima frazione Aruci e Tana non sono fortunati in area locale con i ragazzi del tecnico Ghirotti sempre sul pezzo.

Secondo tempo con i rivieraschi che debbono subire le incursioni degli Imola boys che colpiscono anche un palo. Imolesi giocano e segnano i 5-1 con Aruci che si dimentica l’uomo in area. Partita in pugno per i grifoni che hanno vita facile con gli igeani, che in inferiorità numerica per l’espulsione di Buda, subiscono il 6-1. Ripristinato il numero di giocatori, Tana sigla la seconda rete per gli adriatici (6-2). Finale con un’occasione a testa per i due team, ma di goal non se ne vedono più.

FUTSAL BELLARIA: Braghittoni, Gurrado, Fumia, Putti, Giannini, Tana, Meleleo, Manzi, Williamson, Hidri, Buda, Aruci. All. De Maglie.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – UNDER 19
FUTSAL BELLARIA-RIMINI 4-2

Il Bellaria gioca in casa con il Rimini e vince il derby con i cugini solo nel finale una partita in cui ha fatto fatica trovare il bandolo della matassa.

Dopo un palo colpito da Urbinati, gli squali martello trovano il vantaggio con Hidri su punizione (1-0). Esposito spreca due occasioni e così i ragazzi di mister Carta riescono finalmente a trovare il pari grazie al ritardo in marcatura di Ricciardi (1-1).

Nella seconda frazione Hidri, Taina, Urbinati e Trematore si alternano in area biancorossa ma sembra che nessuno ne abbia oggi. I riminesi ben orchestrati imbrigliano gli orangeblu: Trematore salva sulla linea poi Vele in due occasioni evita di capitolare. Ospiti che ci provano e alla fine trovano il vantaggio (1-2).

Il Futsal giochicchia e Hidri su un tiro senza pretese ottiene il pari (2-2). Da quel momento i ragazzi di mister Orsini si trasformano e cercano di fare tutto ciò che non hanno fatto sinora. Dopo una azione fallita da Trematore, Esposito su calcio di punizione trafigge l’estremo difensore ospite per il 3-2. Hidri cerca la terza marcatura invano ma a guadagnare la quarta rete ci pensa Taina che si procura e segna il rigore del 4-2.

Bellaria rimane immune da sconfitte e vince una partita in cui ha giocato solo nella parte finale, ma ha rischiato molto.

FUTSAL BELLARIA: Vele, Baca, Semprini, Ricciardi, Dervishi, Valentiniani, Hidri, Urbinati, Taina, Trematore, Esposito, Savioli. All. Orsini.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO