sabato 25 maggio 2019
In foto: la consegna del defibrillatore
di Redazione   
lettura: 2 minuti
ven 26 ott 2018 14:00 ~ ultimo agg. 27 ott 12:58
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Mentre sono in corso gli ultimi ritocchi all’interno e all’esterno del Galli, l’Amministazione Comunale comunica le modalità della giornata inaugurale. L’inizio dello spettacolo è previsto per le 20, ma le porte saranno aperte già da metà pomeriggio.

Il foyer del Teatro e la biglietteria apriranno alle 17 e sarà possibile accedere alla Sala delle Colonne e al bar del piano terra. L’accesso alla Sala Ressi e al Bar del Grifone, al primo piano del foyer, sarà invece dalle 19. Sempre dalle 19 gli spettatori muniti di biglietto per lo spettacolo potranno entrare in sala. Sarà in funzione anche un bookshop. Ad assistere il pubblico saranno presenti almeno 25 ‘maschere’, il personale di sala, a cui si aggiunge lo staff di biglietteria e dell’organizzazione. Dietro al palco saranno al lavoro una quindicina di tecnici residenti e a supporto, tra macchinisti, elettricisti e fonici. Circa 45 i giornalisti e operatori della stampa locale, nazionale e internazionale accreditati per seguire l’evento.

In allestimento anche un telo di trenta metri per assistere Cenerentola anche dalla piazza. Lo spettacolo sarà trasmesso in forma integrale grazie ad un avanzato sistema tecnologico e un accurato apparato di diffusione sonora il maxischermo in tulle grazie alla scenografia firmata e curata dal riminese Sergio Metalli,  leader nel settore.

Le voci raccolte da Icaro Tv dopo l’anteprima del 25 ottobre

Il programma della serata inaugurale prevede La Cenerentola, melodramma giocoso in due atti di Jacopo Ferretti sulla musica del compositore pesarese, rappresentata in forma semiscenica su strumenti storici. Protagonista è  Cecilia Bartoli, mezzosoprano stella della lirica mondiale nata a Roma ma di origini riminesi. Lo spettacolo, prodotto dall’Opéra de Monte-Carlo, vedrà la superdiva italiana sul palco con Le Musiciens du Prince diretti da Gianluca Capuano e il coro maschile dell’Opéra di Monte-Carlo. Nel cast, con Cecilia Bartoli nella parte di Angelina, Edgardo Rocha è Don Ramiro, Alessandro Corbelli è Dandini, Carlos Chausson veste i panni di Don Magnifico.

Sono novanta le vetrine che i commercianti hanno dedicato all’inaugurazione del Teatro Galli. C’è chi lo ha fatto utilizzando i manifesti degli spettacoli inaugurali, chi scegliendo immagini del nuovo teatro, chi ancora mettendo in vetrina i “fiori”, uno dei preziosi stucchi realizzati in gesso e rivestiti in foglia d’oro che ornano il teatro e che riproducono l’elemento floreale disegnato dall’architetto Luigi Poletti. Tutti comunque hanno usato le vetrofanie con il simbolo del Galli, il grifone. Questa mattina l’assessore alle attività economiche del Comune di Rimini, Jamil Saedegholvaad, ha visitato le vetrine ed incontrare i commercianti, ringraziandoli della loro partecipazione. Una ventina inoltre le donazioni da parte di attività economiche nell’ambito di Entra in scena con un fiore.

Questa mattina l’ASCOR (Associazione Sostenitori Cardiologia Ospedaliera Riminese) ha consegnato nelle mani dell’assessore Jamil Sadegholvaad di un nuovo defibrillatore per il teatro. Si tratta di uno strumento di “cardioprotezione” che potrà coprire non solo le emergenze che si potranno presentare all’interno del nuovo contenitore culturale, ma anche quelle su tutta la zona circostante del centro storico.

Sono stati il presidente dell’associazione Nando Piccari ed il Dottor Antonio Destro, Consigliere e consulente Ascor, a consegnare personalmente il defibrillatore mostrandone le modalità e possibilità di utilizzo.

Un dono possibile anche grazie al sostegno della Banda Città di Rimini e a Volontarimini (presenti alla consegna) che hanno devoluto proprio all’ “Associazione Sostenitori Cardiologia Ospedaliera Riminese” i fondi raccolti in occasione del concerto del 5 agosto a Castel Sismondo, nell’ambito dell’annuale Progetto “Rimini non dimentica la solidarietà”.

 

www.teatrogalli.it

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna