14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Non ci fu bancarotta fraudolenta. Assolti i Rambaldi

in foto: Paolo Rambaldi

L’ex patron di italia in Miniatura Paolo Rambaldi è stato assolto, insiene alle due sorelle e al cugino, dall’accusa di bancarotta fraudolenta perché “il fatto non sussiste”. Lo ha stabilito ieri, riferisce la stampa locale, il tribunale collegiale di Forlì. L’accusa, a seguito di un’inchiesta delle Fiamme Gialle forlivesi, era di avere distratto 500mila euro della General Display di San Mauro. Rambaldi è stato assolto anche dall’accusa di avere ceduto un ramo d’azienda a una società che non offriva “serie garanzie di solvibilità”. Si tratta della Costa Entertainment, oggi proprietaria di Italia in Miniatura e diversi parchi in Riviera.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454