giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Un momento della due giorni di formazione a Rimini
di -   
lettura: 1 minuto
mer 31 ott 2018 12:12 ~ ultimo agg. 1 nov 14:59
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un incontro per le figure professionali che si occupano di dolore nella loro pratica quotidiana: medici, chirurghi, fisioterapisti e psicologi. Si è svolta nei giorni scorsi a Rimini la settima edizione del corso “Pain medicine: the Challenge – Aggiornamenti in Medicina del Dolore”.

Una giornata per apprendere – con una modalità di lavoro pratica, basata sull’analisi di casi clinici reali – buone pratiche nell’ambito della cura del dolore. Quelle utilizzate dai medici dell’equipe di Medicina del Dolore del Poliambulatorio di Rimini, del poliambulatorio di Ferrara e della Casa di Cura Santa Maria Maddalena di Occhiobello (Ro). Equipe in prima linea nel campo della formazione e della ricerca, oltre ad essere un caso unico in italia dal punto di vista clinico. Proprio diffondere le buone pratiche dello Spine Center e Joint Center (quest’ultimo dedicato all’ortopedia) è lo scopo della due giorni di formazione che si è tenuta a Rimini anche quest’anno.

Centri in cui le prestazioni offerte spaziano dalla fisioterapia alla terapia farmacologica, dalla chirurgia alla terapia infiltrativa. Le patologie di competenza del Centro sono cefalee, algie cranio-facciali, nevralgie, dolori osteoarticolari, dolore neuropatico e tutte le patologie degenerative e dolorose della colonna vertebrale, come mal di schiena e lombosciatalgia.

Guarda il video:

Altre notizie
Area Dedicata Medicina del dolore

Mal di testa: quando la fisioterapia aiuta

di -
VIDEO
di -
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna