mercoledì 17 luglio 2019
menu
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 28 ott 2018 13:27 ~ ultimo agg. 15:50
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nella Sala Atlantide di Fom Industrie a CAttolica si è svolta ieri la cerimonia di premiazione dei tre ragazzi vincitori del percorso formativo della prima edizione di INDUSTRY 4 SCHOOL. Ad ottenere il riconoscimento: Massimiliano Frisoni, dell’ITIS “Belluzzi/Da Vinci” di Rimini, Lorenzo Palmerini, dell’ISISS “Gobetti/De Gasperi” di Morciano di Romagna e Matteo Fraternali, dell’ITIS “Mattei” di Urbino. Ai ragazzi è stato consegnato un assegno di 300 euro e un attestato di partecipazione sottoscritto dagli imprenditori promotori dell’iniziativa. A partecipare all’iniziativa che ha coinvolto la stessa FOM, MT Marchetti e Universal Pack, hanno partecipato 64 studenti che hanno svolto 96 ore in azienda.

Altro dato degno di nota è che su un totale di 25 diplomati ben 6 hanno trovato lavoro nelle aziende promotrici . Altrettanti ragazzi poi hanno scelto di proseguire gli studi (e anche questi verranno seguiti dalle aziende nel loro percorso universitario in ingegneria con borse di studio dedicate), mentre i restanti sono in massima parte già occupati in altre aziende della provincie di Rimini e Pesaro-Urbino, prevalentemente nel settore meccanico.

L’Amministratore Unico di MT Marchetti Srl, Gianluca Marchetti, ideatore del Progetto INDUSTRY 4 SCHOOL, in apertura ha ringraziato “i colleghi imprenditori Alessandro Pettinari e Pietro Donati, il management e le maestranze delle tre aziende FOM, Universal Pack e MT Marchetti, che hanno direttamente supportato questo progetto con gli insegnamenti,  le informazioni e le dimostrazioni effettuate a beneficio dei partecipantiQuesta iniziativa è stata concepita da noi imprenditori con la consapevolezza di alcune precise necessità, ma ha trovato nelle scuole e, soprattutto negli studenti, i protagonisti di un percorso formativo specialistico, che ha tutti i presupposti per potersi tradurre in un effettivo inserimento nel mondo del lavoro, come in buona parte abbiamo concretamente già dimostrato”.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna