martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: Adriapress
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti Visualizzazioni 1.484 visite
gio 25 ott 2018 09:47 ~ ultimo agg. 19:35
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 1.484
Print Friendly, PDF & Email

Brutta sorpresa questa mattina alla sede dell’Ausl al Colosseo di via Coriano a Rimini. Al loro arrivo i dipendenti hanno scoperto che nelle ore notturne alcuni malviventi (forse dei vandali) erano entrati nella struttura. Per introdursi hanno infranto una vetrata al piano terra. All’interno sono state sfondate una ventina di porte del primo piano. Nella prima parte della mattinata, dipendenti e utenti sono stati tenuti fuori dallo stabile per consentire i rilievi da parte della polizia scientifica.

Attorno alle 9.30 il via libera per il rientro. Indagini in corso per identificare gli autori del colpo. Dai primi accertamenti sembra che sia più consistente l’ammontare dei danni che non il bottino.

In una nota l’Ausl si scusa per i disagi arrecati: “La scorsa notte si è verificata, nella sede amministrativa di Rimini dell’Ausl Romagna di via Coriano, 38 – Rimini (edificio cosiddetto “Colosseo”), un’effrazione con accesso di estranei che hanno provocato vari danni ai locali, sebbene non di grande entità. Le successive, necessarie procedure di natura legale e i rilievi hanno fatto sì che l’apertura dei locali e dei servizi si sia dovuta ritardare nella mattinata odierna, con conseguenti disagi per l’utenza. La Direzione aziendale si scusa per tali disagi, sebbene indipendenti da propria volontà o responsabilità“.

 

 

 

Notizie correlate
di Andrea Turchini   
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna