Femminile Riccione-Virtus Romagna 4-7

femminile

FEMMINILE RICCIONE-VIRTUS ROMAGNA 4-7

IL TABELLINO
FEMMINILE RICCIONE: Bertuccini, Ramagli, Zacchini, Aureli, Petrosillo, Mancarella, Brunozzi, Vancini, Parmeggiani, Muccioli, Ottaviani. All.: Pietrangeli.

VIRTUS ROMAGNA: Bagnolini, Pace, Battarra, Raineri, Tamburini, Protti, D’Ippolito, Franco, Cabrera, Fusconi, Cardillo, Dimaggio. All.: Franchino.

ARBITRI: Presicce di Imola, Ceglia di Imola.

RETI: 1’ pt D’Ippolito, 3’ pt Cabrera, 7’ pt Cabrera, 9’ pt Fusconi, 18’ pt Brunozzi, 22’ pt Fusconi, 9’ st Cabrera, 13’ st Aureli, 19’ st Petrosillo, 27’ st Franco, 30’ st aut. Raineri.

CRONACA E COMMENTO
Grandissima vittoria per le ragazze di mister Franchino nel derby con il Riccione. Tre punti più importanti di altri, perché consentono alle riminesi di qualificarsi per le Final Four come prima forza del girone B. La fase finale della Coppa Italia si disputerà il 19 gennaio, ma il luogo è ancora da definire.

Una partita tutto sommato agevole per la Virtus Romagna, che ha visto un primo tempo rasentare la perfezione. Peccato per le distrazioni difensive che hanno contraddistinto la ripresa – condite alla sfortuna – che hanno fatto pensare per un attimo che il match potesse riaprirsi. Questo successo carica le ragazze della Virtus in vista del debutto in campionato di sabato prossimo, in casa, contro il Valenbici. Le padrone di casa partono subito forte e al 1’, dopo un assist brillante della Cabrera, la D’Ippolito porta il risultato sull’1-0 con un tiro rasoterra. Un paio di minuti più tardi arriva anche il raddoppio grazie alla Cabrera, bravissima a superare il diretto marcatore con un numero di suola in area e a concludere con un tiro potente. Al 5’ grande occasione per Maria Franco, ma Bertuccini è brava in uscita a chiudere lo specchio. Il tris della Virtus è ancora opera della Cabrera, questa volta scaltra nello sfruttare un errore in controllo della Brunozzi al limite dell’area. Non sono passati nemmeno 10 minuti dal fischio iniziale ed ecco il 4-0, che porta la firma dell’altra grande protagonista dell’incontro: Nicole Fusconi. La futsalero con la maglia numero 11 è veloce ad avventarsi in tap-in sulla corta respinta della Bagnolini, chiudendo così di fatto un’azione iniziata da suoi piedi e non conclusa dalla Franco che si è vista il proprio tiro parato. Al 18’ un errore in uscita della Bagnolini consegna il pallone alla Brunozzi per la rete che accorcia le distanze. La Virtus Romagna, però, reagisce immediatamente e, dopo un’incredibile occasione mancata dalla D’Ippolito al 20’, il 5-1 arriva poco prima dell’intervallo con un favoloso diagonale della Fusconi da posizione defilatissima sulla destra.

La ripresa riparte da dove si era conclusa la prima frazione: tiro della Cabrera e nell’angolino basso di destra e 6-1 per le padrone di casa. A metà del secondo tempo la Virtus vive un momento di flessione che dura quasi 10 minuti e che rischia di riportare in partita le avversarie. Al 13’ un tiro da fuori dell’Aureli deviato sfortunatamente dalla D’Ippolito mette fuori causa la Cardillo, e porta a 2 il numero di gol segnati dal Riccione. La terza rete del proprio match, il Riccione, la segna pochi minuti più tardi grazie ad un tiro apparentemente innocuo della Petrosillo che coglie di sorpresa la Cardillo sul proprio palo. Al 23’ l’ultima grande chance dell’incontro per la Femminile Riccione è opera della solita Petrosillo, sfortunata nell’occasione a cogliere la traversa con un tiro da fuori arrivato dopo un dribbling secco inferto ai danni della Battarra. Un sanguinoso errore di Serena Aureli – al 27’ – lascia campo aperto alla Cabrera, che è molto altruista nel servire Maria Franco libera di insaccare a porta sguarnita. In chiusura del match, un’infausta carambola sulla Raineri causata da un cross insidioso della Petrosillo, condanna la Cardillo e inchioda il risultato sul 4 a 7 finale.

Michelagelo Bachetti
Addetto stampa Virtus Romagna Calcio a 5

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454