Coppa Italia. Il Cattolica ospita il Cotignola, la vigilia del tecnico Alberto Angelini

CalcioCattolica Sport

16 ottobre 2018, 14:32

cotignola

in foto: Alberto Angelini e la panchina del Cattolica

Secondo impegno di fila al “Calbi” per il Cattolica, che per la Coppa Italia riceve, domani sera con calcio d’inizio alle ore 20:30, il Cotignola. Domenica i giallorossi hanno pareggiato 1-1 con la capolista Alfonsine. Ed è proprio dal big match di campionato che inizia il tecnico del Cattolica, Alberto Angelini.

“Diciamo che non è stata l’unica partita nella quale ai punti avremmo meritato qualcosa di più. Abbiamo fatto bene, a parte i primi venti minuti del secondo tempo in cui abbiamo sofferto la loro pressione e la loro fisicità, poi ci siamo però ripresi, siamo usciti fuori bene e abbiamo avuto qualche occasione ma non siamo riusciti a vincere. Il tutto aumenta di valore considerando l’avversario”.

Manca anche un rigore su Palazzi al 34′ della ripresa.
“È un periodo in cui secondo me le vicissitudini estive si stanno ripercuotendo in qualche modo – allarga il discorso Angelini -. Non è la prima volta che si verificano episodi in area a noi sfavorevoli. Per esempio nella prima partita con il Sanpaimola un loro giocatore si è lanciato e l’arbitro gli ha concesso il rigore. Tornando all’episodio di domenica, dobbiamo essere più bravi a fare gol in situazioni diverse”.

Il Cattolica non snobba la Coppa.
“È un torneo che noi rispettiamo, grazie al quale abbiamo la possibilità di dare visibilità a giocatori che, visto il buon momento della squadra, stanno giocando meno. Per loro diventa un momento importante per dimostrare il loro valore. Sarà poi un buon test per verificare le nostre condizioni fisiche, per cercare di applicare alla partita i nostri principi di gioco. Noi la Coppa la giochiamo per davvero, anche se a volte viene snobbata. La affronteremo con lo stesso spirito di una partita di campionato”.

Ci sarà comunque turnover.
“Giocheranno quelli che ultimamente hanno giocato meno. Ci sarà la possibilità per Casolla di fare una partita intera, dopo aver scontato due turni di squalifica, e per fare mettere minuti nelle gambe al neoacquisto Bianchi, che viene da un periodo nel quale, a parte domenica scorsa, non ha avuto modo di giocare partite vere. Ceramicoli, che aveva accusato un problemino prima della gara di domenica, rimarrà a riposo, così come Mercuri, che ha sempre giocato nell’ultimo periodo e ha bisogno di recuperare, e Tombari, che però potrebbe entrare a gara in corso, se ce ne sarà bisogno. Risparmieremo, perlomeno in avvio, anche Sartori e Palazzi”.

Angelini non guarda all’avversario, ma in casa propria.
“Non abbiamo informazioni sul Cotignola, ma come dico sempre ai giocatori: la differenza la fanno i nostri principi di gioco e la loro applicazione in campo. Saremo molto concentrati su noi stessi, sul nostro modo di giocare, di difendere e sui nostri principi di gioco”.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454