lunedì 17 dicembre 2018
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mar 7 ago 2018 14:17 ~ ultimo agg. 21:25
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Palloncini luminosi, pistole ad acqua e spara bolle,  articoli di pelletteria, bigiotteria e oggetti etnici. E’ la merce sequestrata ieri sera a commercianti abusivi dagli agenti della Polizia Municipale di Viserba, durante controlli sul lungomare nord da Torre Pedrera a Viserba.

 

A supporto dell’attività anche gli agenti del Noac, il nucleo operativo specificatamente impegnato nel contrasto all’abusivismo commerciale. Dodici i rinvenimenti di merce e un sequestro, con un venditore irregolare sanzionato per 5.164 euro.

 

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna