Cattolica Calcio. La nuova società dovrà gestire bando, prima squadra e settore giovanile

cattolica

in foto: L'intervista di Icaro TV al sindaco Mariano Gennari durante la manifestazione dei tifosi

Si è svolto oggi all’ora di pranzo un incontro tra il sindaco di Cattolica, Mariano Gennari, il presidente del Cattolica Calcio, Francesco Visino, ed il commercialista Pasquale Coppola, che sta seguendo la costituzione della nuova società, che secondo le disposizioni della curatrice fallimentare (che avrebbe accordato l’esercizio provvisorio) dovrà occuparsi non solo della prima squadra, ma anche del bando per la gestione dello stadio “Calbi” e del Settore Giovanile.

Il titolo sportivo del Cattolica Calcio è ancora vivo per la Figc. La dead-line è l’11 agosto, per quella data tutti i tasselli del puzzle dovranno essere incastrati, altrimenti con la stesura dei gironi la società giallorossa non potrà partecipare al campionato di Eccellenza.

È quindi corsa contro il tempo (anche perché i calciatori che erano stati firmati sono stati lasciati liberi di accasarsi in altre società) e già questa sera è previsto in Municipio un vertice per cercare una soluzione al nodo bando, quello più delicato.

La nuova società sarà formata da Francesco Visino, dal gruppo proveniente dal Gabicce Gradara facente capo a Gianluca Mariani, e da nuovi soci. Diversi imprenditori del territorio, dopo l’uscita di scena dei vecchi soci, si sono infatti fatti avanti per aiutare il nuovo Cattolica come sponsor o con un coinvolgimento diretto nella nuova società.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454