venerdì 22 febbraio 2019
In foto: La rimozione delle macerie dopo il crollo del ponte Morandi, Genova, in una foto diffusa il 15 agosto 2018. ANSA/ MINISTERO DEI TRASPORTI +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 17 ago 2018 09:24 ~ ultimo agg. 10:20
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, Autostrade per l’Italia rinuncia a montare il suo stand al Meeting di Rimini in programma dal 19 al 25 agosto prossimi. La notizia è stata data all’Ansa da fonti vicine all’appuntamento di Cl e all’azienda.

Da sempre Autostrade per l’Italia è uno degli sponsor storici del Meeting, anche se quest’anno né la società operativa né Atlantia avevano esponenti di primo piano attesi a uno dei tanti incontri della kermesse riminese. La decisione è stata presa anche in accordo con la settimana di ‘lutto’ decretata internamente al gruppo Aspi.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna