A Bellaria al via la 38° Festa d’estate di Anspi

A Bellaria al via la 38° Festa d'estate di Anspi

in foto: l'edizione 2017

Giovedì a Bellaria si aprirà ufficialmente la 38ª Festa d’estate Anspi con la fiamma del tripode olimpico. La fiaccola, giunta sulla Riviera Romagnola il 27 agosto dopo essere stata accesa sulla tomba di san Francesco ad Assisi (Perugia), sarà affidata alla madrina della manifestazione 2018, Katia Serra. Bolognese, 45 anni, per 25 volte ha vestito la maglia della nazionale italiana di calcio femminile, oltre a essere stata punto di forza di varie squadre nei campionati di serie B e di serie A. Dopo aver concluso la sua carriera nel campionato spagnolo col Levante è divenuta commentatrice di Rai Sport, opinionista di Sabato sprint su Rai 2 e ora su Sky. La sua presenza a Bellaria Igea Marina prevede anche un apporto tecnico alla terza sessione del corso di formazione per gli arbitri che, nel pomeriggio del 30 agosto, si svolgerà al Palazzo del turismo.

Un altro personaggio del mondo del calcio che prenderà parte alla Festa d’estate sarà Eraldo Pecci (63 anni), centrocampista del Bologna, del Torino, della Fiorentina e del Napoli. Con 6 presenze in Nazionale, partecipò anche alla spedizione mondiale del 1978 in Argentina dove l’Italia, dopo aver battuto i padroni di casa nella fase a gironi, terminò quarta sconfitta dal Brasile. Insieme a don Gionatan De Marco (36 anni), cappellano della squadra italiana alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang (Corea del Sud), Pecci animerà il convegno sullo sport educativo che si terrà la mattina del 4 settembre.

La stessa mattina allo stadio Nanni di Bellaria si svolgerà il Grande gioco di Popotus. Con Nicoletta Martinelli, responsabile dell’inserto per ragazzi del quotidiano Avvenire (Popotus appunto), si darà vita a un laboratorio di giornalismo a cui potranno partecipare i bambini non impegnati nei tornei. Da leggere con attenzione Popotus in distribuzione quel giorno: nella doppia pagina dedicata alla Festa d’estate infatti saranno presenti alcuni indizi che, al pomeriggio, serviranno a coloro che prenderanno parte alla caccia al tesoro che si svolgerà nel parco di Italia in miniatura a Viserba di Rimini.

Alla sera, al Palacongressi, il convegno Dalla famiglia al cortile: lo sport fra gioco e relazione. Oltre a Pecci e a don De Marco, che è direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza episcopale italiana, ci saranno il vescovo emerito di Fidenza, Carlo Mazza (76 anni), cappellano delle spedizioni olimpiche da Seoul 1988 ad Atene 2004, e il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio (60). Quest’anno il quotidiano cattolico festeggia il mezzo secolo di vita e sarà presente a Bellaria Igea Marina con stand, gadget e una mostra sulla propria storia.

Per quanto riguarda la partecipazione delle squadre, la fase degli adulti si svolgerà dal 30 agosto al 2 settembre, quella dei più piccoli, con partecipazione fino ai nati nel 2012, dal 2 al 6 settembre. Tra le gare quella dello Sportoratorio, disciplina tipica di Anspi che prevede un mix di specialità: calcio a 5, pallavolo a 4, calciobalilla, tennistavolo e dodgeball con squadre miste di 6-12 partecipanti.

www.anspi.it

Redazione

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454