giovedì 17 gennaio 2019
In foto: repertorio
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
gio 7 giu 2018 14:22 ~ ultimo agg. 8 giu 09:16
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri di Bellaria hanno arrestato in flagranza del reato di evasione un 34enne, con diversi precedenti, che si trovava agli arresti domiciliari in una comunità di Ravenna, per scontare una pena definitiva di 3 anni e 6 mesi per reati contro la persona. I militari, venuti a sapere dell’evasione, hanno controllato i luoghi che frequentava abitualmente e lo hanno sorpreso mentre, sentendosi braccato, stava andando in caserma per costituirsi.

I carabinieri di Rimini hanno invece arrestato un 32enne, di origine tunisine, con precedenti. L’uomo, che era sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nella Regione Emilia Romagna in attesa di celebrare un processo per reati di droga, è stato più volte notato dai miltari mentre si aggirava per il centro di Rimini. E’ stato condotto alla casa circondariale

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Redazione
di Silvia Sanchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna