giovedì 24 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 3 giu 2018 14:34 ~ ultimo agg. 14:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si è appena conclusa con il consueto lusinghiero successo la 28esima edizione di “Corri per chi non può”, gara podistica amatoriale di solidarietà, organizzata dalla cooperazione tra i Lions Clubs di Rimini, Santarcangelo e Rubicone che ha coinvolto le organizzazioni sportive di un esteso territorio sia romagnolo che marchigiano grazie all’ampia e vivace partecipazione di diverse centinaia di atleti ed appassionati di ogni età.

Il percorso che si snodava nel magnifico centro storico di Santarcangelo per proseguire nelle campagne limitrofe lungo l’alveo del Marecchia era suddiviso in tre percorsi di 2, 5 e 10 km ed è stato coperto nella massima estensione dalla stragrande maggioranza dei partecipanti.

Grazie ai generosi sponsor dell’evento sono state premiate le società ed i gruppi più numerosi iscritti. Il gruppo Lions è risultato 11esimo in graduatoria.

La mattinata podistica è terminata con l’estrazione di numerosi premi ai partecipanti più pazienti rimasti fino alla fine della manifestazione i cui proventi sono stati assegnati alla UILDM Rimini (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare – Sezione di Rimini).

Daniele Bacchi